I gusti

Paese che vai gusti che trovi

Perché spesso chiedono un caffè 100% Arabica? Non è solo una ragione pubblicitaria, effettivamente per uso domestico e per gli amanti della vecchia e cara moka, si tende a consumare maggiormente la varietà Arabica perché essendo più dolce si addice di più al nostro palato, poco avvezzo a sapori legnosi, più amari e speziati, più in generale in tutto il Sud, si prediligono invece miscele di caffè più ricche di Robusta, con chicchi più tostati, dove il caffè si beve più amaro.
Se invece andiamo al nord Italia o nel nord Europa infine si privilegiano tostature più bionde, chiare, con aromi fruttati e di miele, in particolare l’espresso alla Francese è la soluzione perfetta per questo tipo di miscele e per ottenere un caffè dolce e acido, con assoluta dominanza di caffè Arabica, per non parlare poi dei caffè Svizzeri, Tedeschi che si addicono ad una cultura o tradizione di caffè all’Americana, (come dicono al sud Italia annacquati)